sabato 31 dicembre 2011

Mi stai fissando le palle, cara dirigente scolastica.


(in foto: "Se non fai come dicono". Alle donne piace uscire nei posti piu costosi, tipo nei varchi attivi ZTL senza pass)

Come difendere i nostri cani e gatti dai botti di fine anno? Nel prossimo post avrete un elenco ragionato, con prefazione di Slobodan Milosevic.

Vorrei fare un grafico dell'utenza tipica che accorre al blog. Ci son quelli che voglion combattere la camorra col tofu; scampoli di giuristi con cattedra in diritto delle cattedre di diritto, e puttanelle ariane che si fanno pisciare addosso in cambio di qualche chicco di mais, mentre il loro uomo confronta la sua virilita a cordate sul torso, immerso tra copiosi pettorali littori tutti da mordere, durante la cinghia mattanza.

Non te l'ho mai detto, ma non mi piace come guardi la mia cappella: alla stregua di quei video su youtube dei gatti col papillion, come fosse la vera storia del Sistema metrico decimale, o una di quelle corse coi sacchi delle ragazze madri per il reinserimento in comunità.

I dirigenti di casa Pound hanno telefonato alla comunità senegalese di firenze per tranquillizzarli, la diagnosi del medico legale è stata chiara, il ragazzo entrato in coma resterà negro.

La saga di twilight non mi ha appassionato per il semplice fatto che è poco credibile l'esistenza di un vampiro che è costantemente nei pressi di un cameraman.

Quante volte i ragazzi di casa pound si sono sentiti cosi vicini, vicinissimi, inverosimilmente prossimi all'usare correttamente un congiuntivo?. Nel dubbio accellera, con la scolarizzazione..

Non capisco come sia possibile: lo spot del deodorante con protezione per 48h, che principio attivo usa? La comunità italo-americana?.

Mi avrebbe soddisfatto invece la storia di due innamorati che alla fine vendono un rene a testa per comprare un delfino ad un teen ager, solo per mettersi alla prova, loro e la tecnologia Blue-Ray nella versione Dvd.

venerdì 30 dicembre 2011

Marinetti contro Vasco


(in foto: Una delle poche donne che non mi ha ancora fatto cadere il resto nelle feritoie del giornalaio)

1909, Marinetti dissemina il corridoio di stronzi secchi causa ingestione incongrua di barrette pesoforma: nasce il futurismo.
Il futurismo lo apprezzo assai, è un movimento che ha dato dignità alle scorregge invernali, quelle che noi sottoproletari facciamo nel letto per acclimatare la federa gelida; è guizzo il futurismo è breve rincorsa di rintintin per salvare il piccolo johnatan da morte sicura causa crepaccio pre titoli di coda
Conosco Palazzeschi e pure Boccioni, sono morti sollevando ingenti quantità di mountain bike, in val d’orcia non c’è Mughini che tenga, tutti li a gridare “Boccioni Sindaco, Palazzeschi il nostro capitano”, grida strazianti che vecchiette con pelliccetta d’aspetto matriarcale sparano dall’uscio della fabbricata rurale con tanto di servizio del nostro inviato.
Raccolti andati persi e capi di bestiame lasciati morire, ecco cosa intendo con avanguar… Mostra tutto
Ad ogni modo, ho deciso di rifondare il futurismo la formazione sarà: Max Pezzali agli “infatti”, il fratello morto di Panariello ai “decessi di fratelli famosi”, io ai piatti e Giorgio Mastrota alle Pentole, Costanzo Preve agli schizzetti fastidiosi in piscina, Lina Wertmuller alle cascate del Niagara, Gio di Tonno all’olio d’oliva, Gianni Riotta alle banalità.
Contro tutte le mafie, soprattutto in quei giorni.

(scritto da Giosuè Quadrini massimo esponente della corrente a favore dell'aria condizionata accessa coi finistreni leggermente aperti)

venerdì 23 dicembre 2011

Fonte illimitata di Frangette


KENNEDY cos'ha dimostrato alla nazione? Una cosa fondamentale: esistono due modi per attraversare Dallas. Uno con una lesione irreversibile della frangetta.

Qualcosa vorrà pur dire. Non si voleva assassinare il presidente, volevano assassinare la sua acconciatura.

Quali sono i parametri per definire un paramecio o un leader? Uno solo: la frangetta.


Con questo look, l'unica alternativa è vendere decoder non omologati. O diventare campioni del mondo dei pesi massimi.

Mohamad Ali indossa dei guantoni proprio per evitare il contatto diretto con la capigliatura di Foreman.

La vita è quella cosa che ti accade mentre scegli che frangetta avere.


Un giovane con un'hair basic avantgrade by damien carney. L'11/9 dentro le Twin Tower molti sono stai messi di fronte ad una presa di coscienza: continuare ad avere una frangetta anonima, o il suicidio: classico status symbol di chi non ha piu nulla da pretendere dalla sua acconciatura.

Le imperfezioni: hair style approssimativo per l'occasione suicidaria, basette basse, sfumature posteriori da chi regala pelli di coniglio al suo criceto. La "Cartella clinica" del ragazzo era Chiara: quando accade qualcosa che non s'aspetta ha espressioni di stupore. Quando corre suda. Quando è d'accordo annuisce. Non aveva piu nulla per cui lottare.

Per cosa andava bene quel taglio: asfaltare cimiteri indiani, temporeggiare prima di spegnere l'aria condizionata col finestrino aperto, "sostare" ma non troppo davanti al frigo.


Le giornate di Napalm si contano sulle unghie delle dita, non si puo lasciare al caso il look. Altrimenti si finirà per non acquistare piu cassettiere perche tanto le cose puoi metterle direttamente nelle tasche dell'accappatoio..

La bambina, ha tutto cio che cerco in una donna: è denutrita e servile. Cosa le manca?. Un alternatore con valvola a farfalla?. Bhe si anche. Ma perche la sua presenza non scateneerebbe mai una faida tra ragazze scout?, ve lo spiego: una frangetta ordinaria, priva di carisma. Quante rapine ai portavalori, quanti estrattori automatici al bingo, avevano lo stesso taglio?? TUTTI.

Con quel taglio, ogni datore di lavoro al posto dei contributi ti verserebbe un bigliardino.

Per cosa andava bene il taglio: stuzzicare melodie al karaoke, per ragazzi inariditi dalla loro disabilità spinale.


Un uomo tenta di fermare una colonna di cingolati facendo leva sulla sua capigliatura. Nella sua mente sta pensando in sequela:
1- mia sorella dovrebbe mettersi piu in gioco. ha tanto da offrire agli altri.
2- l'architettura è ovunque.
3- gli spagnoli sono atleti magnifici.
4- morire è l'unica una cosa che puoi fare comodamente mentre scarichi degli mp3.
5- Vorrei tanto padroneggiare un deliberato rallentin fino ad un breve riavvolgimento, come Massimo Lopez mentre Tullio Solenghi resta perplesso.

martedì 13 dicembre 2011

Ternano dell'anno 2011


Ecco lista di candidati al prestigioso premio "Ternano dell'anno 2011".

1)Vera Martellotti - Madre di mio padre: gestisce con successo l'attività di "nonna Vera" da 29 anni.

2)Marzia Magalli - Brava Persona. Ha mandato un file con un allegato molto pesante ad un suo conoscente riccio.

3)Renzo Tazzoli -Abitante, ha concluso con successo l'istallazione del digitale terrestre.

4)Gianna Alunni Bastoni - Signora - la gente le chiede se è parente di Franco e lei risponde "si ma lontanissimi parenti"

5)Fedele Arbuatti - Pur assomigliando a Sergio Vastano, non è lui.

6)Miriam Ravazzona - Attrice,autrice di testi teatrali, ha da poco concluso la tournee con il suo musical sulla vita di Santi Licheri.

7)Bernardo Mariangela - Doppiatore, è sua la voce della viacard che sollecita ad introdurre l'importo esatto.

8)Delfo Proietti - Defunto, ha subito ripetutamente furti nella propria abitazione commentando sempre l'accaduto con un "se ce li becco vedi tu"; ce li ha beccati, è stato ucciso a colpi di copridivano.

9)Sesy Cervona - Artista, performer, stupisce la sua vicina di casa infilando un maglione di lana grezza senza alcuna cannottiera sotto.

10)Nicola Papanti - Commerciante, ha da poco aperto una merderia in via Fratini, il locale, data la posizione riscuote comunque successo

(scritto da "Giosuè Abbiamo una Banca Quadrini".)

lunedì 5 dicembre 2011

Partner a Oltranza


(in foto: un tentativo originale di risparmio energetico, la lampada/stufetta).

Mi scopi e te ne vai? mi avevi detto che non eri uno di quelli li, zio.

Mia madre oggi, è stata indifferente a 3 chiari tentativi di avances. Glieli Ho fatti mentre mio padre di spalle girava i teneroni di Casa mondena.

Alla fine non cambia mai un cazzo. Certo potrebbe andare peggio: potrebbe esserci Vasco Brondi. E Assange. E Hilary Clinton Presidente. Tutti e tre in una stanza. E comunque dovermi tagliare il melone da solo.

Hai un dildo a forma di "Due puntate della casa nella prateria"? Non credo di averne cosi lunghi, Amore. Con cosa hai intenzione di penetrarmi?. Con il telone dello scooter avvolto?. No, Te la sei fatta la doccia? vai a fartela. Ma poi torno e t'addormenti?. Doccia, forza. Almeno una sega?. Almeno toccarlo con la scusa di metterci un papillion?. Fingi che sono uno di Medici senza Frontiere e tu una minorenne infibulata?. No, doccia. Alla fine s'è addormentata. Che fare?

Che fare? in quella situazione? ogni sera. Che fare?. La soluzione è una sola, la stessa di sempre. Pensare che un giorno contrarra la Blenoraggia dal mio migliore amico mentre io per diversivo adultero le tube di falloppio della sua partner con la Gardnerella.

Non mi lascio mai con le mie partner, non l'ho mai fatto, non so neanche se sono ancora insieme alla mia prima ragazza di ragioneria. Arriva un momento in cui finisce senza dirselo. Semplicemente si diradano gli incontri, fino a non sentirsi per 12 anni, adesso la chiamo. Pronto? Pronto? Sono io, ma noi stiamo ancora assieme o mi hai lasciato?. Pronto??. Europa Europa!.

La storia più sensata che ho avuto è l'ultima, siamo insieme da 7 anni, anche se lei dice da 5. Faceva snaf movie coi fuorisede di Roma3. E' Questo che mi attraeva. Adesso legge la posologia dell'ibuprofene. Offre bevande subito dopo che qualcuno ci viene a trovare. Si veste come se dovesse accompagnarmi ad un esame alla prostata. Preferisce il Keanu Reevs di Speed2, e quando cado dalla bici e mi abrado l'avambraccio lei mi dice: buttalo nel water e scarica. Ama l'igiene profonda, sposta le pareti per pulirle sotto. O mio dio non ti ho ancora offerto una bevanda?!.

L'igiene prima di tutto. L'ordine prima di tutto. Il programma sta mettendo in preallarme la mia Polonia inconscia.

sabato 3 dicembre 2011

Ipotalamo infiammato da Byonce



Da quando ho smesso di leggere gli editoriali di Scalfari ho perso la mia naturale regolarità, a nulla è servito infilarmi nel culo un vecchio diffusore per fon wella e colarci dentro activia , a nulla è valso addormentarmi con in conto alla rovescia del gallo goduto della clerici in cuffia, sono stitico e forse non tutte le colpe sono attribuibili ad una fiscalità agevolata per possessori di anfore Montenegro.

Il mio family banker mi è stato vicino, mi ha consigliato bene ed ora le cose stanno migliorando lentamente: se applico un cono da grammofono al culo e proietto Ranieri recitante Eduardo sulle pareti della doccia riesco ad espellere una modesta quantità di Gianluigi Paragone e Oscar Giannino vestito da trafugatore di armadi Dannunziani.

Quando dal culo mi escono solo dattilografe di avvocato penalista, rigide e imperturbabili stile Tania Cagnotto in avvitato coefficiente 4.2 la normale posologia televisiva non è sufficiente, così passo ai libri di Paolo Brosio.

(post scritto da Giosuè Quadrini, la voce narrante di tutte le stazioni Trenitalia)

mercoledì 9 novembre 2011

Che cosa c’è in un Festival di arte contemporanea?


(in foto: una donna che non credo abbia la minima intenzione di leggere il punto di vista del Fatto Quotidiano)

Il nulla elevato a potenza: si comincia con grandi installazioni costituite da serie interminabili di fustini di detersivo pieni di Oreste Lionello per finire con un attrice moldava che, chiusa in un cubo di plexiglass, recita in cuzovalacco un monologo di Pinter intrisa di nocciole del Duplo e chiodi da carpenteria.

Per rendere maggiormente l’idea a chi legge di cosa stiamo parlando proponiamo alcune sinossi di “happening” e “performance” di un festivalone medio di provincia

"my favourite thing”
soggetto di Annah Peppovic–In una stanza totalmente vuota una donna invita il pubblico a cagarsi sotto con una lieve sequela di calunnie rivolte alla scorta di Saviano: un gesto contro il tempo, un ritorno all’infanzia e alla sua mancanza di tabù sociali..

“Aria di Mare”-
soggetto e realizzazione a cura del Gruppo Art-Pirandello&Diabete-Melito.
Saranno forati alcuni gonfiabili da mare(paperella, orca assassina, coccodrillone) precedentemente riempiti d’aria a Montalto di Castro: il gas in essi contenuto si libera così nell’ambiente donando un piacevole odore di salsedine
Una denuncia senza mezzi termini contro il vandalismo ecologico che colpisce le nostre coste.

“Nulla d’Artista” –
Soggetto di Jeff Codona: acquistare dei biglietti che non danno accesso a nessun tipo di spettacolo, l’ultima grande provocazione dell’artista magiaro Codona: il profitto e l'Epatite B, l’unica vera anima del nostro tempo.
I biglietti non sono rimborsabili.

(Scritto da Giosuè Quadrini, il giusto mezzo tra chi faxa goccie d'Averna e Lazio Merda.)

venerdì 21 ottobre 2011

Starnutire sul cazzo, non è tradimento


(in foto: una donna che ha buone probabilità di perdere la metropolitana se non inizia ad avviarsi per il pianerottolo)

Pianificare una sega comporta notevoli risorse cognitive, brainstorming e problem solving pari ad una triennale in igienista dentale all'Universita di Camerino.

Quasi ogni sera, pianifico una sega, dopo anni di accoppiamento l'unica prassi per farmela dare è convincerla che sarà breve e che non ci sarà penetrazione, che mi faccio bastare di guardarle il buco del culo sotto le lenzuola con la retroilluminazione settata ogni 15 secondi del cellulare.

A volte lei si addormenta allora mi alzo, faccio il giro del letto, e le frego la cappella nei pressi della bocca, fingo che lei mi chieda di sborrarle fragoroso e torrentizio nel bulbo oculare, quand'anco sono per esfoliarle una dose massiccia di granarolo mi giro e riverso il tutto nelle sue All Star da basket in carrozzella, color pellet contaminato da cesio 137.

una volta, mentre mi addobbavo il cazzo con 5 polpastrelli natalizi, trafelata è entrata in camera d'improvviso, le ho subito chiesto di saltare la parte in cui negavo tutto e la parte in cui lei accusava me di essere un mediocre rimasuglio di DNA da fossa biologica dei bagni per disabili, color cesio 137.

Dopo qualche anno, dacche era puttanella avvezza a sguainare testicoli da mute subacquee in Melcotape, con la rapidità di un neutrino, oggi anche se sottoposta a boccadirosa suonata su taniche d'olio Bertolli in Metro, Disdegna labbro su scroto.

Per tentare di farmelo maneggiare, le ho regalato un DVD "Come farsi circoncidere un paio di volte al giorno" e ho promesso di convertirmi all'ebraismo, purche la cosa non comporti l'essere ebreo per tutto il pomeriggio.

"Vai a farmi un thè con l'acqua che cola dal condizionatore esterno all'edificio". Ogni sera, è necessario depistare la partner con termini alloglotti, oppure sperare nella sua zelante prevenzione dalle affezioni orodentali, una sega si fa anche in 3 minuti, nella concitazione puoi sbrattare nel liquido delle lenti a contatto, trovato sulla scrivania, o in un foglio della stampante avvolto a cono sinusoide, se la connessione arranca si è costretti a improvvisare un bidet e nel divenire di un'insaponata di palle accogersi di un destino beffardo che non t'appartiene più: quello della scopata; e suvvia una sega ti rende libero, come la redazione di Feltri, dal non pretendere piu nulla dal tuo fabbisogno di realtà.

Una osservazione estemporanea, testè, per non sbilanciare eccessivamente il pezzo sulla conservazione della specie:

1- Accetterei il mio decesso improvviso, solo se la cosa non comportasse il cambiare acconciatura.

2- Ho visto l'ultimo film di Sorrentino, una slitta trainata da cani avrebbe fatto una regia migliore.

3- Bisogna sempre ridere, anche nella disgrazia, inutile ribadire quanto la Shoa abbia invalidato certe battute sul dolore. D'altronde ho provato la mononucleosi, posso capire il dolore degli ebrei.

lunedì 17 ottobre 2011

Manifestare


(In foto: una rarissima donna che non fa l'igienista dentale)

Mi reputo un esperto conoscitore di dinamiche da manifestazione del sabato, esperto come una puttanella sedicenne del cazzo di un deputato.

Chi più di un bianco trentenne, con lievi difetti diottrici e l'epatite B può meglio definire gli scampoli d'una giornata insignificante, pari solamente al tennis femminile.

Potrei esporre un piccolo compendio sulla coltivazione del nasturzio, o tecniche sulla riduzione dell'azoto nel terriccio da sommacco. Ma quanti di voi, stalker di laureande in ostetricia, potrebbe seguirmi?.

La cosa che più vi deve premere durante una manifestazione è che la vostra cloaca non si riempa di muco dopo averci disperso un anello da pollice, e dio sa come ci siate riusciti, essendo voi nello spezzone della manifestazione: reclute dei Parà sincroni, dell'esercito italiano.

Molte cose restano inspiegate, e inspiegabili, in Italia, dall'Italicus, alla strage di Gioia Tauro, fino a come il pane possa diventare tramezzino. Tra queste, anche le manifestazioni con infiltrati e una notevole presenza di basso scolarizzati, neo-fascisti e neo-clamidie da idromassagio.

Spaccare le vetrine, è notevole, se hai il pene da fasciarti ogni mattina e vivi di karaoke notturno nei locali trans dove ricopri la mansione di manovratore del cannone spara salviettine da casinò.

Sfasciare vetrine, rendere claudicante un bancomat, o incendiare un auto è roba da digos, anzi meno, da piano solo di de lorenzo, da comitiva di multi-proprietari di catene di mini-market. Ma, gli altri?.

Per attaccare il sistema, ci sono tre vie, la prima lasciarsi paracadutare su quegli enormi ventilatori e mentre fare riprese col cellulare da spedire al Dr.House, che ti dava per spacciato con la spina bifida da G8. Due: manifestare inutilmente senza rinuncie concrete,(basterebbe per due settimane non acquistare un qualsiasi marchio, destabilizzare il mercato, e avere potere economico-contrattuale dovuto alla strizza del capitale, basta un milione e mezzo di persone a farlo, comodamente da casa). Tre: lesinare attenzioni da una conduttrice di Sky sport, tentando di convincerla a farti usare il suo assorbente caldo come culla per il byte d'ortodonzia notturna, ogni notte.

E' passato già un anno dal mio rene trapiantato da una comparsa di Glee, gli regalero qualche cubetto di ghiaccio, e poi tenterò di entrare in vasca con l'amante di mia madre, per dimostrarle che è una specie di hippy azzurro da Avatar che cerca di connettersi alla chioma del mio destriero.

Non vorrei si finisse come Genova 2001, con domande tra i manifestanti del tipo: Mi controlli se ho ancora la schiena?. grazie.

Insomma, manifestare va bene, ma se invece di farlo restate a casa a creare account anonimi per giocare a videopoker con la puntata iniziale gratuita, almeno sapreste d'esser esclusi da sensi di colpa e frustrazione che si respira in quei locali dove si parla spagnolo rapido e autoritario.

lunedì 10 ottobre 2011

Stare con un'altra Persona


(in foto: una donna dall'aria decisamente turbata anche se l'abbronzatura resta magnifica)

Stare con un'altra persona è inutile come guardare le paraolimpiadi in Full HD, 1920x1080. E' illogico e senza regole come fare un ceck in on-line al bagaglio a mano di un cane poliziotto protagonista di una serie Tv tedesca.

E' insignificante, come prendere l'Emmy per uno show pomeridiano. E'priva di grazia come un taglio di capelli ordinario e approssimativo tipico delle staffette partigiane. E' irrealizzabile, come il sogno erotico sommerso nell'inconscio: una donna nuda che lecca l'ano di un alce all'intervallo dell'NBA All Star Game.

E' intollerabile, come quando non ti da la fica e tu emuli un plausibile appagamento guardando un po di foto sul suo cellulare. E' irrispettoso fino alla sincerità di ammetere che "non ho mai voluto farlo con te, al massimo infilarti il cazzo tra le tette".

E'ingiurioso e dispersivo come brasare acciughe con la bombola da campeggio tra contrabbandieri in fuga al confine col messico. E' metterle di nascosto anticoncezionali nella tisana.

E' boriosa e indistruttibile come un nokia dell'epoca clinton. E'sempre fuori tempo, fuori luogo e fuori porta, fosse entrata prima nella tua vita, come una massiccia dose di omega3, forse sarei diventato preside di un collegio femminile e abusando di liceali insicure, l'avrei dimenticata prima.

Stare con una persona è inutile perchè non accadra mai di fissarle le tette mentre la madre succhia aneddoti dal tuo cazzo, questo è vivere intensamente: costantemente sotto raid aerei di capezzoli materni.

Avremo sempre concetti diversi di avidità anale.

Dacciò, Preferisco stare solo col mo calzino sborrato, impegnandomi a ricordare che non bisogna spostare il corpo di una spogliarellista da solo, prima che arrivi Harvey Keitel.

lunedì 19 settembre 2011

il mistero del catarro e dei congiuntivi.


(in foto: una donna col savoir faire di un maturando dell'ITIS)

Chi di noi puo dire di non aver mai ripulito il sedile posteriore dal vomito di una prostituta. Nessuno. Chi non è mai andato in quei locali dove fanno lo spogliarello i cavalli della polizia?. Nessuno.

Gli hippy hanno fermato una volta l'invasione del vietnam, ma ora con joan beaz fuori dai giochi possiamo riprovarci. togliamo il sorriso a quella cazzo di michelle obama che finge di fare la spesa al LIDL.

Non tollero piu quelli del Forte prenestino che si battono in favore delle cliniche abortive per cani da slitta. Non tollero quei cazzo di tony negrini dell'ESC a san lorenzo che appena giri le spalle li trovi stagisti della Polverini. Vorrei pisciargli in bocca, ma non prima d'avermi versato la caparra.

E si fatela sta legge per garantire matrimoni misti tra "negri e cani per ciechi", fate quello che volete, nelle mie priorita troverete sempre prima: la scena di beach volley a Top Gun quando tom cruise fa muro con un'antistorica miniaturizzazione della rete. seconda: MTV canada. terzo: approffitare dell'orologio biologico di una punk a bestia con carenza di vitamina D,anche se la cosa non mi rendera migliore di quelli che corrono in cerchio nei parchi per vivere dippiù.

Non sono esigente, non voglio accoppiarmi nel locale caldaie con un circolo di ventenni della chiesa metodista, quelle tozze e pressate che fanno sesso con tutta quella foga e calura tipica delle bruttarelle brave a finire i muffin, quelle che ti fanno sentire lo scroto svuotato come new orleans dopo katrina.

Mignottelle che hanno fatto piu sorsi di sperma degli steroli vegetali del cazzo di cuore di Little tony. Adesso non si trova un solo locale per roma che abbia un minimo di staff homofobico, nessuno. Detto ciò, quasi ogni sera riesco a piombarmene una, anche se succede una cosa stranissma, di solito ne accosto una che mi pare una gran fica, invece sono solo minorenni in pieno menarca che restano piu chiazze di sangue di Monicelli al pianterreno.

E le lenzuola chi le cambia? Almeno prima lo scorbuto dimezzava gli equipaggi dei galeoni, ora queste diciassettenni che devono ripetere il quarto ginnasio, invadono concerti blues per farsi pennellare la fica da raffaelli sanzi, tipo me. Io non distinguo lo utha dal conneticut, pensa se riconosco una minorenne.

I problemi sono quelli dei giorni dopo, quando ti accorgi che ha difficolta a collocare i capoluoghi di provincia al trivial pursuit con i tuoi colleghi di lavoro, a quelle cene coi salatini, mentre gli altri portano 22enni curricolate con frodi fiscali e incendi dolosi alla spalle.

venerdì 16 settembre 2011

Rage Against Monte dei Paschi di Siena


(in foto: tre donne che per fare questa foto hanno fatto tardi e hanno perso la caparra)

A volte mi sveglio nel cuore della notte e urlo: wish you were here Alberto Castagna.

E'un periodo d'inquisizioni e karaoke, per me, mi sento pervaso da quel senso di solitudine tipico dei suonatori di xilofono in metro. Per sentirmi davvero vivo, il piu delle volte ho necessità di fare net a tennistavolo, col mio testicolo.

La solitudine è quello stato in cui Nicola Porro pratica lo shibari con un ragazzo in coma farmacologico mentre sei in fila al LIDL, dietro di lui. Non so cosa ci sia dopo la vita, ma spero che Nicola Porro finisca dove sono relegate le pallette da tennis.

La cosa che piu mi urta è essere giudicato per quello che faccio e dico, io voglio esser giudicato per il colore della mia pelle, sono un bianco - santo dio - Non sono un rumeno del cazzo che depone uova sotto i cavalcavia.

A volte la solitudine e la crisi finanziaria ti prendono alle spalle mentre sei nel bel mezzo di un dogging sul divano rosso di Parla con me, con 3 deputati del gruppo misto, che ti pagano con ticket resturant e alcuni campioncini gratuiti della farmacia.

Quando ti senti solo, microcefalo, o guardi Nuvolari, quei programmi in cui un cuoco in sedia a rotelle insegna a un down ad aggiustare un silck-epil per depilare un ragazzo in coma farmacologico, che deve incontrare Porro. Oppure, tutto d'improvviso pensi che ogni cosa faccia compagnia, anche gianmarco pozzecco, anche una pozza di girini. Questo è il momento di mentire a te stesso e uscire di corsa verso una che cola mestruo e l'argina con una fetta improvvisata di tofu, proprio dentro la tua smart.

La solitudine, è invadente, disperante, cerchi compagnia, e dov'è piu facile trovarne? Dove le persone hanno le difese immunitarie basse, fuori dal pronto soccorso. Stai li una nottata, altro che discoteca. La fica è cosi cagionata che te la dà anche in cambio di un telo da mare Eich and Em con disegnato sopra "un ragazzo che lucra sull'affitto dei coinquilini perche gestice lui il contratto col proprietario".

La Dandini è stata cacciata perche si stava avvicinando il suo compleanno e il direttore di rete non voleva spendere per il regalo. Per il nuovo Palinsesto rai verrà usata l'eterna regola che governa i mari, usare oggetti luccicanti per attirare pesci, commesse del LIDL e campioni di ramino.

giovedì 1 settembre 2011

Kundera Vs Sally Spectra


Non capisco perche molte ragazze tentano di sedurmi con tutta quella tenacia pur sapendo che io un giorno potrei avere la congiuntivite.


Quando mi sbucciavo il ginocchio, mio padre mi diceva: "respira col naso" e io gli dicevo "mi fa male il ginocchio mica devo fare un pompino".


Il Dottor Pardini, primario del campo nomandi Casilino illustra le nuove acquisizione scientifiche in campo di ischemia miocardica.


Alcuni Militari americani stanno tentando di sottrarre l'abbonamento a sky HD ad un miliziano.


Il Duce confesas a Hitler la sua vera passione: mangiare toast sotto la doccia.


Bush figlio attaccato da un giornalista, Ecco la nuova pubblicità della Birkenstok, che ora punta su una clientela che ha superato brillantemente le scuole dell'obbligo.


Per passare il tempo l'esercito americano fa interpretare ai terroristi tutti i ruoli di Kate Winslet.


Un soldato statunitense accudisce una bambina sperando di tenerle i capezzoli turgidi ancora per molto.


Una donna tenta di convincere un militare che loro non nascondono nessun Dildo a forma di Al Quaeda.


Due Palestinesi stanno correndo nel disperato tentativo di salvare quello che è rimasto del rapporto tra Clooney e la Canalis.


Calcio. L'ottimo team statunitense ha messo in seria difficolta La formazione iraqena che ha notevole impaccio ad oltrpassare il centrocampo, ancora in vita.


Il Fhurer tenta di convincere un bambino a iscriversi a pilates con lui.

(Scritto a quattro mani con giosue quadrini, lo sceneggiatore degli attacchi di tosse di Don Matteo4)

domenica 28 agosto 2011

Sedurre donne di mezza età, in spiaggia


(in foto: una donna con due fusi orari tra utero e tiroide)

Di solito appoggio il cazzo sulle spalle ignare e abbronzate stese su comodi lettini blu, o sussurro frasi estrapolate dal sito di trenitalia o cose ad alto contenuto anti-sionista, ma questa tecnica di abbordaggio tronfia di charme ha perso il suo appeal.

Ho dovuto cambiare stategia: disegno madonne con ricchi getti di piscio sulla sabbia, emetto eleganti flautulenze rasoterra in posizione fetale, cercando di raggiungere con folate di sabbia la mia amata, stringo nelle mani grandi dildo rosa e chiedo alla vicina di ombrellone "anche lei legge Camilleri?"

Descrivere ad alta voce le caratteristiche organolettiche di un pomello, attirerà l'attenzione di qualche fica, esordite con la frase: "ma dov'è che ci siamo gia visti noi? in un video di sorveglianza dei grandi magazzini?". Con le sedicenni troiette in calore, funziona, anche se poi dovrete insegnarle che si deve respiarere col naso, per fare un pompino.

Sono un inguaribile romantico: per questo cago in acque internazionali e riporto lo stronzo a riva provando a rianimarlo con respirazione artificiale, oppure vi pratico microincisioni e succhio via il veleno delle tracine, questo fa colpo soprattutto fra le più giovani, adolescenti tutto pepe che mi chiedono di cagare sui racchettoni e fare due passaggi assieme

Sulle spiagge di ibiza i soliti vecchi metodi per rimorchiare:si sfoggia il cazzo visibilmente in erezione dal seggiolone da arbitro del beach volley mentre si declama "si dolce il mi tormento " di Claudio Monteverdi, ci si sotterra nella sabbia bianchissima lasciando fuoriuscire solo il pene ponendovi un cartello nelle vicinanze con su scritto "acqua potabile", piccoli tornei di abbronzatura scrotale sorgono a tutti gli angoli,gli uomini maturi denunciano la propria virilità ancora fresca reppando il testo del foglietto illustrativo del cialis, alcuni inculano aste reggi ombrelloni, altri, i più in verità, cercano di attirare l'attenzione di milf seducenti sborrando nel paginone centrale di Diva e Donna.

Una volta avvicinata la femmina, si cerca di convincerla a non dirvi "altrimenti urlerò che lei mi sta palpando". Se dovesse dirlo, fingete di essere sulla sedia a rotelle o dentro una bara. Prima dell'81 si potevano maltrattare le donne senza conseguenze legali, quelle accompagnatrici di animali da cortile! oggi no.

(post di quadrini giosuè, sceneggiatore dei cartelli antidisboscamento, quei tipici cartelli fatti disboscando. A me è toccato l'assessorato alle barrette wonka)

lunedì 1 agosto 2011

Il colesterolo o ti uccide o ti ruba l'autoradio



Molti di voi, finiranno a confiscare case ai pensionati disabili, altri a raccogliere l'autan dai cadaveri estivi, altri a organizzare feste alla Rinascente, altri appesi come quelli di conto arancio, alle fiancate degli autobus.

Altri a farsi iniezione nello scroto di feti di renna, perche non gli basteranno piu le lezioni di Pilates per sentirsi pronti ad affrontare una donna. Alla bisogna Altri cercheranno qualcuno esperto che faccia passare un omicidio per suicidio.

Altri aggiungeranno ad ogni frase "puoi dirlo forte", Pensado che la cosa sia divertente.

Altri impareranno a riconoscere i preti spogliarellisti, altri faranno stage e master non retribuiti, Altre per fare le luride indosseranno tampax ritrovati nell'acquedotto.

Molti,moltissimi scaricheranno il podcast della tosse di bianca berlinguer altri stimeranno Macerata, andranno a ruba t-shirt con l'effige di Moni Ovadia recitante il nokia tune, i senegalesi sulle spiagge venderanno btb a tassi favorevoli.

Nessuno mai conoscerà la fine di Pasquale di Forum; Corrado,quello li della Corrida tornerà con arti bionici di forma equina ed emetterà suoni gutturali che invitano l'utente a introdurre la tessera.

Se sorpresi a seguire Mughini in "controcampo" la polizia sarà autorizzata a caricare.

(Scritto a quattro mani con Giosuè Quadrini, il gosht writer dell'h1n1. Oggi sta scrivendo la vera storia dei ferrero rocher con filippo timi nella parte del raffaello)

giovedì 28 luglio 2011

Piombarsela, e dargli fuoco alle mensole


(in foto: tre donne che si dilettano tra un ciclo di lavastoviglie e l'altro)

Forse capiterà a tutti, quella sensazione di voler sparire, che quei giorni è meglio seppellirti, che non sai che quella che ti piombi, che cazzo la piombi a fare.

E allora tiri le somme, il tempo passa, fai errori di inerzia, Mi accorgo che scongelare i cubetti di ghiaccio facendoli roboare in aria avvolti negli slip di uno del tour de france, potrebbe influire sui cocktail che preparo.

La tipa che mi staffilo si asciuga i capelli con le ventate d'arrivo della metropolitana. Perche? Lei mi dice: "benvenuto nella new-new-economy". Ma che cazzo vorrà dire poi. Mhaa. Dammi una spiegazione, no?.

Va 4 volte a settimana a Tennis, quando le chiedo cosa siglifica demi-volée, non lo sa, dice che lei fa tennis come tecnica di autodifesa, che la usano pure all'esercito al Mossad. Mhaa.

Non uso le lenti a contatto, c'ho provato, non mi piacciono, a lei si, ha insistito, io adoro le fettine panate allora le ho legate a dei petti di pollo e poi ho provato a metterle. Ma la grana del pane mi irritava. Allora lei, consapevole della mia buonafede, ha detto che se montavo delle girandole marcavento avrei potuto evitare le abrasioni da folata alla cornea. Mhaa.

Quando arrivi a chiarirti che forse quella che ti piombi, ti sta impallando di minchiate tipo papa pacelli, che forse dovresti controllare le sue email di nascosto e pedinarla, perche magari cambi il tuo core bussinnes come ha fatto la Skoda Superb Wagon dopo la bocciatura con le prove dell'Alce, che infatti ora la skoda produce alci molto piu sicuri.

domenica 17 luglio 2011

Bon Ton, dopo averle pisciato addosso


(in foto: due donne che cercano di farsi fare dello stalking)

I prodotti chimici nelle piscine, gli antibiotici e le esplosioni di talco nei culi sodi hanno reso questo mondo invivibile.

Borsoni da ginnastica pieni di battiti cardiaci, passere ben nutrite a muesli e giovani benestanti che impollinano fiori di zucca a mano, per dare il loro apporto alla green economy dei baustelle, mi fan venir voglia di macchiare i peluche di catarro all'alternativa d'uscire la sera.

Con l'eylainer qualsiasi csalinga annoiata dall'UNESCO puo sembrar fica. Sonia, è una di quelle che ti faceva riportare indietro un'ape finita casualmente nella tua Hyundai, al rientro dalla slovenia. Sonia, dovrebbe essere riconvertita in affumicatoio per i salmoni. Era soggetta a 3 stati, petulanza meraviglia e tedio.

Certo, era in grado di ricoprire tutte le posizioni canoniche dell'ozono per la via lattea del sesso anale. Ma starci a parlare era stimolante come tagliare le erbacce sotto i cavi dell'alta tensione. Abusavo d'aereosol per far passare piu in fretta il tempo. Avevo iniziato a centrare gli sfiatatoi dei delfini con le monetine, tra una pausa e l'altra del suo ictus favellatorio.

Propio con l'abbigliamento giusto dell'entourage dell'amministrazione Carter, Con la canotta macchiata di succo di melograno, le ho cortesemente chiosato "allontanati come un principe deposto della Nigeria, immediatamente, puoi sempre trasferirti su una fetta di pan di spagna, ma restiamo amici".

avevo una gran voglia di esporle le mie feci, ho dato un occhiata ai liveli di co2 nell'atmosfera e ho demorso dall'impresa, avrei solo migliorato l'ecosistema. Restava ancora aperta la questione nigeriana. Certo, è esperta di e-commerce ed è nuda per una specie web-casting che ho indetto sul momento, forse non avrei dovuto cacciarla.

I rimorsi si fanno tali che per riallineare il mio chakra dovrei scopare una qurantenne correttrice di bozze di minimum fax, quelle che trattano il proprio mestruo come fosse sangue di elvis all'ultimo live al madison square garden, oppure tornare sui miei passi, tacere, scopare, e accettare che le miniere di uranio fanno piovere ottani.

martedì 31 maggio 2011

Il Posto piu strano dove hai cambiato l'assorbente?


(in foto: una donna che cerca sofisticate sonorità per accingenrsi a leccare l'ano ad una renna)

Una mia amica s'è cambiata l'assorbente mentre stava fingendo di cercare l'abbonamento sull'autobus. Per non dare nell'occhio Poi ha finto di obliterarlo.

Ho trovato lavoro, è stata dura, ma l'ho trovato, ora scrivo per un mensile delle ferrovie dello stato. Scrivo l'oroscopo per i controllori e i loro hobby di far rotolare col prepuzio le merde nelle conigliere indifferenti mentre i propri figli gemono terrorizzati nel baby monitor, in più segnalo le obliteratrici fuori uso perchè intoppate da assorbenti.

Si, detesto i controllori, trenitalia.

Oggi parlo di me, non lo faccio mai, vorrei finire in uno di quei forum dove le gestanti si scambiano le foto sulla dilatazione della cervice. E mostrano fiere mastiti da balie.

Una cosa a cui tengo molto, è la denunzia contro l'infibulazione, quello che si può fare ad un clitoride è brutale, soprattutto se hai le superga bianche e solamente domenica e lunedi per raggiungere il quorum, senza un altro paio di ricambio.

Per altro sono molto dispendiosi come combustibile da riscaldamento domestico, i clitoridi.

Sostenere i sensi di colpa di una fuga sodomita, significa al 90% istaurare una relazione che mi porterebbe inesorabilmente innanzi ad una paradosso intellettuale, come assistere ad una discussione tra wim wender e david linch sugli assorbenti interni alle obliteratrici.

Di politica interna, pure, non dico mai nulla, come amendola nei cesaroni, è giusto esprimere quello che penso della CGIL: Certo che è strano vedere la Camusso parlare, è come se Destino, acerrimo nemico di Spider-man, all'improvviso iniziasse a fare il bucato.

Sto per comprarmi Una Panasoni AG-HMC151e, una quella che paghi 3.600 euro per poi farci dei settaggi che nessuno noterà.

A parte questo, ho visto il risultato tipico di uno di quei bambini cresciuti guardando raid aerei in tv, a loop. Lo ricosci subito. E' uno di quelli che fissa le tizie sul treno finche non cambiano vagone, ha sempre quel vago tono cripto-homofobo, con molti privilegi e zero capacità, e non parlo di Cruciani.

venerdì 27 maggio 2011

Enza, e i suoi sistemi di minzione in metro


(in foto: una giovane donna che non si accontenta della versione ufficiale sull'11 settembre, indomita cerca traccie del velivolo che colpi il Pentagono)

Enza era una tra le prime a farsi di crack, quando ancora se lo preparava col bicarbonato. Oggi è ricecatrice precaria all'ISTAT. Grazie allo sbarco in Normandia, siamo la civiltà che avvia alla prostituzione carni giovani dei mercanti emergenti ma riserba un desiderio immane di ridurre il consumo di salviettine di carta nel globo.

Grufolare fiche pelose nei programmi di scambio in Belgio per studenti dell'arte, assieme a sifilitici independentisti valloni, è quello che a Enza veniva meglio nel 2001. Da li in poi avrebbe preteso insalate migliori, pur non padroneggiando i cardini del suo tempo: ovvero l'uso di concetti tipo: Vaglia postale, ingerenza, goretex e giovanni muciaccia.

Quei sapidi pompini tra bianchi, moderatamente benestanti, che indossano Melluso e vestono le figlie con capi Miss Sixty per sabati pomeriggio da passare in pisciatoi per uomini al Mottagrill, dive collaudate da piu palle di un campo da squosh saudita, affette da smanie suicidiarie e bulimiche, Criptiche ed esterrefatte, attorniate da genitori troppo conivolti dalle aggressive pubblicità dei natchos per ascoltarle.

Nel 2003, Enza, studia scienze politiche, fa marchette all'angiporto, e si inietta focaccine ipocaloriche sul sebo. Esce solo con copriscarpe da sala operatoria, e vive una nuova sfumatura vagamente apocalittica.

Boriosa, diviene amica di un gruppo di artisti del Pigneto nel 2009, diventa grupie di un certo Eldo, che dipinge, lei gli stende le tele e gli porta il sushi. Gli miscela i colori con le punte dei capezzoli in salottini satolli dei migliori dottori antiacne del Gemelli e di ispanofoni convinti di non essere gay.

Nel 2011, il 27 maggio, Dopo la puntata di AnnoZero, blanda e generica, come un antipiretico a spettro ampio, o tipo quella sensazione che hai dopo un paio di pasticche per la devitalizzazione del dente. Viene intervistata in piazza. Da Santoro: uomo surrogato di famiglia nudista del Connecticut, col suo atteggiamento di chi sbatacchia il glande in una Fiat Doblò in carico ad un gruppetto di suore, mentre si dirige verso il catering per Pisapia e De Magistris.

Non inculandosi minimamente nel dettaglio la questione in se, ovvero come agiscano le holding attraverso bad company messe in rosso appositamente per saccheggiare fondi e sgravi statali, 7 mila euro ad assunto e il doppio se donne, azzerano il rischio d'impresa e col ricatto dei licenziamenti in massa intimano la fuga all'estero. Col bene palcido dei Gianni Letta qualsiasi, vari gruppi precari, saliti da Taranto, dalla Sicilia, dal resto d'italia. Da Teleperformance all'Alitalia. Nulla. Si parla col tono ottimista di tonino guerra al Bricofer.

Enza, con l'ipotalamo infiammato dalla puntata, ha riniziato a fare abuso di pasticcini portati a casa dalle feste degli uffici. Tornando indietro di almeno 10 anni, bruciando il Pil biografico prodotto dal 2001 ad oggi.

Enza ora è una donna adulta che saccheggia il rame dai fili sospesi dei tram per comprarsi lo xilofono, con cui fare rintocci da colonna sonora per quando va a fare pissing dentro la metro mentre il suo partner la riprende coll'i-phone.

martedì 17 maggio 2011

Pomeriggi, sangue di prostitute e gardenie


(in foto: una donna che piastra i peli della fica sfruttando i principi base della termodinamica)

A volte uno si chiede come passare il pomeriggio.

Andare al cinema?
I film sono tutti uguali, un manipolo di persone che passano davanti ad un cameramen alzando la voce nel tentativo di farsi inquadrare, fin quando il cameramen non fa pausa pranzo.

Conquistare terreno su un partner condiviso?
Si sa, quando due ragazze si contendono un solo uomo, per averla vinta basta dare il culo prima dell'altra. senza lubrificanti. a lui e il suo amico raccogliarancie. Sul confano della Twingo della vostra rivale.

Andare a manifestare il sabato?
Cercare chiarimenti da Confindustria per gli applausi all'ad di Thyssen? "l'appaluso era indirizzato all'ottimo tonno Esselunga Dolphin Safe".

Fare gli Alternativi?
Vendere i cd di giuni russo per comprarsi la metanfetamina e citare Don Luigi Sturzo al fuori corso della Jhon Cabot university che ve la spaccia, Guardare Valzer con Bashir, rivalutare le canzoni di Paola Turci, comperare sangue di prostitute, postare Girardengo Grande Campione sullo status, organizzare combattimenti illegali tra dirigenti atac, non mi basta piu.

Fare i letterati?
"frammenti di eraclito mi scaturiscono alla mente". Tipico di quelli di lettere e filosofia di roma3 che devono iper-compensare la loro provenienza. da roma3.

Portami ai go kart?
Non posso, indosso scarpe correttive per look, se vuoi vengo da te e ti carezzo la nuca.

Fare gli alternativi extra-parlamentari?
A me basta che bevo il cappuccino nella tazza portamine, senza uscire.

Improvvisarsi Vegetariani innanzi a delle tredicenni alla Rinascente?
Un vero uomo dovrebbe mangiare solo quello che riesce ad uccidere, per ora il buonumore.

Fare i letterati da Necci?
norma rangeri, concita de gregorio e carmen san diego, non hanno differenze sostanziali. L'unica è che norma e concita sono molto piu preparate a non fare entrare polvere.

Cercare di scoparsi qualcuna all'uscita del Coetus a Scalo San Lorenzo?
I tampax in confronto al tuo cazzetto sono lunghi il doppio e invasivi come la Nato.

Rientrare nell'acciottolato sociale ortodosso-paesano?
Sposarsi! Senza posto fisso! Con una catering a base di golia bianca!

Fare i vittimisti?
1-Perche il sindaco non mi guarda mai negli occhi?
2-Il Massachusetts non mi ama!.
3-MA DOVE SONO FINITO? AIUTO..Ahh..Scusate Avevo chiuso per un attimo gli occhi..

Andare al forte prenestino?
In fondo se a mangiare merda son cento miliardi di mosche, non avranno torto..grazie ad orwell

Avere le idee confuse durante un convegno a Sociologia?
Forzare un intervento interessante davanti a tutti in aula magna vestito da david bowie: "secondo me derrida e lacan uniti non fanno una gardenia".

Provare a dare un appuntemento ad una tipa dell'Università? Dove?
Alle soglie di Assange, chi arriva primo inizia a sottrargli via il gel.

venerdì 13 maggio 2011

Il Lupo in calzoncini corti


partecipare alle maratone:
è un modo per far sentire meno speciale chi fa jogging
(flash gordon)

un buon esempio di commentatore sportivo che picchia le donne è amedeo goria, uno si labicca tanto per cercare un uomo da prendere a modello..e poi è lì..

avevo masterizzato un dvd con le migliori risposte telefoniche di giletti durante telethon, sempre nell'ottica della miglioria, la spirale dell'uomo perfetto.. e invece amedeo goria..era sotto la mia cornea.

Umberto saba, Carlton myers, Carlo Rubbia, ma a che scopo seguire uno che fissa gli atomi? a cosa puo servirmi un atomo e mezzo durante una serata ferragostina? Se non bastasse il Cart D'or potrei isolarne gli atomi bombardare in nucleo con un neutrone di posata da pic nic, quarantenizzare la corteccia di cacao con barre di titanio e aspettare la stabilizzazione degli isotopi di vaniglia per una decina di anni..

i miei modelli di uomo, sono altri anche se a volte sono messi a dura prova, perche non ci vuol niente ad essere ammiccati:

se uno al concerto del 1 maggio, nella folla, ti urta il cazzo, con le labbra, per tutta la durata del duetto De gregori Dalla, c'è malizia? lo posso considerare tradimento? o rientra nel classico novero degli incidenti domestici come mignolo e cassettiera?

d'altronde pedinare grandi uomini puo rivelarsi controproducente,ad esempio se Pertini facesse Skidive su un ventilatore gigante? e se avesse allevato un figlio in una cava in cambio di un cannone spara t-shirt? e se lo venissi a sapere troppo tardi quando gia l'hai preso a target, ad apicalita evolutiva del percorso umano, a modello da seguire?

Troppi rischi, a volte capire cosa l'altro cerca da te e cosa tu vorresti lui cercasse da te è imponderabile, finche c'è l'incombenza dell'impianto fotovoltaico tu sei sempre utile come manodopera a basso costo. ma poi? ti cerchera davvero? sarai un amico per lui e per lei? o sei solo uno strumento per un fine che mai apprenderai?

allora, io preferisco, amedeo golia. in fondo è quello che serve di base, poi mi scarico i plug-in in caso tentasse di difendersi..quella donna.

martedì 3 maggio 2011

nessuno ricorda scottie pippen


(in foto:una ragazza che sta palesemente innegiando ai valori immortali dei Forum per l'Aqua Pubblica)

Come farsi ricordare? Questa domanda ha da sempre portato l'uomo verso lo shampoi frequenti, doccie pedisseque, zapping con la lingua sul clitoride della moglie del signor Ferrero Roche, o roboare in cerchio con lo scooter sotto le magistrali mentre battitato cerca di appostarsi per le serenate..

Le persone rumorose che comandano dal finestrino in corsa..Quelle persone li, si sa, vengono ricordate nei millenni, le altre, le piu vessate, quelle sempre in secondo piano scordate, tipo scottie pippen..

Gli americani si faranno sempre ricordare, tranne scottie pippen, certo, hanno reso il mondo piu sicuro dopo che il leader di Al Quaeda in dialisi dal 2005 ormai aveva perso la testa e stava minacciando l'ambasciata delle viennette..

Per farsi notare necessità il bell'aspetto fisico, oltre ad allenarsi nei tuffi con il trolley Carpisa, a volte l'unico modo per combattere la cellulite è l'autocertificazione.

voglio cambiare, voglio riprendere le redini della mia vita, ho deciso, da domani latte parzialmente scremato.

Farsi lasciare da una ragazza non è facile come, per esempio, farsi dare un passaggio da Calipari a Bagdad e alcune carte e video che dimostrano l'uso del fosforo bianco e del napalm sulla popolazione civile.

non è cosi facile. neanche-non-farsi-notare a comando. ma torniamo a noi:

Per farsi notare bisogna avere sogni e saperli esprimere sospirando agognanti come il veterinario dell'amaro averna. Oggi non ho più sogni. nessuno. Si sa il sogno dell'uomo, da sempre, è stato viaggiare nel tempo, ma è inutile viaggiare nel tempo se non hai abbastanza affettato per i panini.

Per farsi notare ci si puo vestire come per addestrare cani poliziotto, o fare qualcosa di eclatante come fermare il rash cutaneo da Ciprofloxacina di un palombaro free lance nel mezzo dell'oceano.

Al Poker texas hold'em ho perso il cappellino dei Chicago Bulls contro il padre di Luca Telese, quello alla libreria del Pigneto.

Per farsi notare basta organizzare un battesimo in Rap e poi arginare le avances di qualche commessa maggiorata del Todis con Uno tra i piu diffusi metodi anticoncezionali che si chiama "insufficenza renale".

Molte ragazze come lubrificante vaginale usano i loro ricordi di quando sono riuscite per la prima volta ad azionare volontariamente le quattro frecce della Yaris.

Non necessariamente per farsi notare bisogna disprezzare senza motivo, o vestire come un controllore Atac che va alla lapidazione di Shakine o con le velleità di chi da coltellate subacque alle raze su national geografich.

nè passando le giornate a fare ronde in cerca di rom da civilizzare a colpi di sposini e countdown fineannali di mara venier.

Oppure provate a fare come Ilaria, lei aveva la notoria progettualità meridionale tanto che sconfiggere la chiusura ermetica dell'enterogermina per lei richiedeva piu energie che la fondazione di una citta-stato greca.

Lei si era fatta notare cosi, e io mi ero innamorato perdutamente all'università vedendo la partenope Ilaria capeggiare una congiura contro i semilavorati impersonali figli del nostro terziario avanzato: i plumkake.

venerdì 8 aprile 2011

I giusti amminoacidi prima di andare a Troie

(in foto: Una donna mentre tenta di sfruttare l'energia cinetica di un pedone per avviare il motore)

ANGELICA - 2 Piadine monouso


Angelica l'ho conosciuta in spiaggia a Jesolo mentre indossava solo collirio. Soprannominata Pentagono, le piace ripulire tutto. Dopo la penetrazione fa sparire pure la scatola nera. Le sue mammelle erano la Location di Ben Hur, in mezzo potevi trovarci ancora delle comparse in cerca di uscita.

E' Fondamentale il giusto apporto di amilopectina e polisaccaridi, soprattutto prima di andare a troie. Non lo dico per quelli dell'UDC che hanno una certa esperienza.

Mi rivolgo agli elettori del centro-sinitra, che leggono Jeremy Rifkin e vanno ai reading di Saviano..Saviano ormai scrive su tutto, da israele a Angun, ha recensito su repubblica on line la mia partita di calcetto di mercoledi e le tette delle mie gattuccie.

Per voi, ex-ulivisti prodiani che partecipate a sedute spiritiche per ritrovare Moro:

2 Piadine
2 fettine di limone
60gr di pachini
50gr radicchio e songino

CARMEN - (la chiamavo Ground Zero, perche le piaceva svuotare due palazzine alla volta, per i suoi Bukkake.)


Le donne manifestano una certa riluttanza ad ironizzare sulla quantità di spotting settimanale. Non vedo il perchè, è largamente condiviso che Sono abituati a cercare i rami più alti dove tessere rametti e deporre uova, i Tunisini. Mica se la prendono se ironizzo su di loro.

Non conosco la profondita del capezzolo delle danesi, magari devo percorrerlo con delle running shoes adatte. Non è retorica io non sono approssimativo come gli autisti di Bartolini, per loro è facile, loro scelgono sempre quelle che indossano solamente i fili del tampax.

Consiglio:
Riso basmati
Due foglie di Rughetta e radicchio
Cipolline
Tocchi di carne ovina

MARGHERITA - Kebab e fagioli Azuki


Per non prendere l'aids c'è un sistema di regole pari al Protocollo di Kioto. Innanzitutto , indossare un preservativo o Rita Dalla Chiesa, srotolare ben bene il goldone o rita dalla chiesa, ma soprattutto ridurre del 20% le emissioni atmosferiche di Co2 in Europa. L'ecologismo è uno dei fattori principali sul contaggio.

Se vi sentite spossati, con cali di manganese e sudorazione eccessiva o siete su una Twingo rubata o è Marco Columbro.

A voi suggerisco:

Due Kebab
50 gm Salsa di Guacamole
100 gm Fagioli azuki

CARLOTTA- Omellette ripiene di schizzi di tosse secca


Ovviamente gli universitari passano i week and nei discoPub a farsi fare timbri teratogeni sui palmi, collezionare cartoline con la pubblicita dei deodoranti, e a fottersi i posaceneri della Nastro Azzurro.

"Ti offro un calippo al gusto Noam Chomsky in fase di randering del video di pasquetta-corrente-anno". Questo è il tenore dell'ironia tra universitari della Tuscia.

Alla Tuscia hanno una verve intellettuale che li pone sempre in cerca di caglio per dimostrare che comunque non sei vegetariano se mangi formaggi, visto che per estrarlo dalle viscere dell'animale lo devi almeno assassinare o rendere Stephen Hawking.

Dieta:
2 Omelette di uovo allevato a terra o assieme a dei tunisini
Letto di lattuga
Salsa rosa


JASMINE - Ostriche gratinate con acciughe, capperi di Pantelleria e calcoli biliari


Albertazzi in fondo non è male, sta interpretando la sua nuova piece teatrale sulle testugini che depositano uova nell'arenile di Jesolo. Invece di ricostruire una dieta sana per andare a rovistare minorenni tunisine in acque internazionali con l'acquascooter.

Monica, l'ho incontrata mentre vandevo buste di fango ai fuori corso della John Cabot University facendoli passare per Manuali di Diritto Privato Torrente-Schlesinger. Ricordo che indossava un costume talmente risicato che da Yamamay le commesse hanno avvolto il costume nella sua stessa Targhetta informativa sul lavaggio.

"Mi-ha-sempre-indignato-il-concetto-di-Massa-Usb", me lo sussurrava nell'orecchio prima di venire. Non le ho mai chiesto il perché, e non uso mai integratori di saliminerali e magnesio proprio per non avere mai la lucidità di domandarmelo.

Dieta:
Qualsiasi cosa poggiata su della carta stagnola

lunedì 4 aprile 2011

Fatti non Fummo per viver come Web Designer


(in foto: Le aree attive della tipica persona che si entusiasma per un Mars)

I web designer, usano molto la parte del cervello destinata ad allacciarsi le scarpe e quella per sbarazzarsi del corpo d'una prostituta con una tendina della doccia. L'emisfero sinistro corticale è deputato alla meccanicita del gesto, alla logica e a scrivere gli sms a ingravidabili femmine cuspide.

La zona limbica sinistra del cervello controlla la pianificazione, l'ordine, la gestione dei cambiamenti, l'apprezzamento della bossanova e a tossicchiare educatamente agli abinamenti delle giacchette adidas con i pezzi sotto dì altre tute.

Il cervello rettiliano, è quello che ci unisce dippiu alle specie animali, provvede alla fame, sete, sonno, fuga-combattimento e a ballare dancing queen. E' molto sviluppata nei Brigatisti e nelle persone che stanno per fare sesso anale con la ragazza del migliore amico, lo so pensate che sia capitato per caso, allora perche vi siete portati appresso del lubrificante anale Premicia? E il cranio di un gattino per battere la strada maestra?.

La zona corticale destra, invece, riguarda il Prendere le iniziative, avere le intuizioni, dare i nomi ai pesci rossi, e La Consapevolezza che oltre agli abusi subiti nella diocesi non avete avuto altre esperienze positive col sesso, e inoltre è la zona della Tenacia con cui continuare ad indossae le polo Robe di kappa e nutrirvi di Duplo.

domenica 27 marzo 2011

come cambia il Look dopo una ischemia


(in foto: una donna che apllica pedissequa la piu normale profilassi per assumere l'aulin a stomaco pieno)

Erika ha sempre fatto in modo di non usare il preservativo con me, io mi fido, mi giura che usa sempre l'amuchina dopo aver succhiato cazzi ad accolite confraternite di congolesi raccogliarance appena raggiunti da qualche sventagliata di pallini ad aria compressa.

Ritornava con l'ano come c'avessero girato dentro le scene di Jumanjy quando escono dal tabellone del gioco accolite di confraternite congolesi.

La mia ragazza dipinge le mattonelle con la colla. L'ho conosciuta grazie alla puntata di Iacona sugli ospedali psichiatrici giudiziari. Sono riuscito a schiavizzarla avallato da un paio di video di Giulietto Chiesa contiguamente alla minaccia che avrei abbattuto le sue mammelle dirottando due aerei di linea.

Dopo qualche tempo come tutte le relazioni di coppia si è svilita la libidine, allora Ho preso spunto da come vengono allevate le vongole sui fondali, in particolare dalla venericoltura delle Tapes philippinarum, per cercare di rendere il nostro un rapporto vizioso e immorale, magari come quello tra Corona e un bracciolo da piscina.

Ora ci divertiamo a seguire Michelle Obama, è il nostro hobby, lei è elegante come un viados sulla Togliatti che mangia da una scatoletta di tonno aperta.

Se gli orologi Festina e Jag Avvocati in divisa mi hanno insegnato molto sullo stile, devo a Sabra e Shatila una consapevolezza fondamentale: Sempre sempre trucco leggero.

Non che io abbia riserve sulla stampa nazionale ed internazionale allietata dalla First lady con i suoi tailleur gialli Gran Soleil Ferrero e il portamento di chi si nutre di uova di muggine conservate in un palmo. Tutt'altro.

Certo è che La Moglie di un presidente sempre pronta su tutti i fronti dei catering europei, inizia a rimpinguarmi i coglioni, basta beneficenze in favore di popolazioni in lotta per la suddivisione equa di un Tostapane per un'area estesa come il Darfour mentre l'Hiv grazie ai precetti cristiani si diffonde nella popolazione alla velocita di Fisichella.

Erika ha una fissa per High school musical, le ho regalato le infradito della 3 serie, non le bastava, le ho regalato un carefree coi testi delle canzoni, una scala mobile della Metro con le foto dei protagonisti incastonate in ogni feritoia di ogni scalino, niente, allora rassegnato ho fatto una pazzia meschina, ripugnante, spregevole, vile e bieca meramente funzionale ad una pura finalità riproduttiva: le ho rigirato la fascetta di Elisr di Rocchetta da 2litri in un collo bianco da cerimonia nuziale.

venerdì 25 marzo 2011

Garciulo e Mirabella have the Power..


(in foto: una simpatica donna che mostra il suo salvaslip).

All'improvviso ti giri e prendi coscienza che quelle che hai tra le mani sono le chiappe bianche di una ventenne che sta vendicando i tabu di una famiglia pugliese col trolley autografato da Checco Zalone al Check-in della lufthansa.

Non succede quasi mai, ma per la seconda volta in una settimana mi trovo ad avere opinioni diametralmente opposte a Paola Barale sul versante regalini. Dovevo fare un regalo di laurea che piacesse sia a Chiara che alla madre, quando sono in crisi di solito vado sul sicuro. Le ho regalato dell'affettato.

Dopo aver imbastito qualche sferzzante commento su Chomsky farcita di Zygmut Bauman e le eccedenti quote latte dell'Unione Europea, mi presento a Chiara. Lei non fa molto per dimostrare il suo interesse, oltre a mostrarmi quanto sia elastico il suo sfintere con la saliera da bancone appena insalivata.

Non sapevo come rapportarmi ad una che aveva avuto piu esperienze intrusive nella sua vagina di pelati in offerta nel carrello dell'eurospin. Con Chiara non si finisce mai di sorprendersi. Ha smorzato il candelabro di La Bella e la Bestia con una sola ciste ovarica.

Al terzo giorno che uscivamo assieme mi ha chiesto come facessimo ad uscire assieme se non ci eravamo scambiati il cellulare. Io da buon vaticanista le ho fatto notare che molto di quello che facciamo come uomini è guidato dalla volontà divina, dalla mano invisibile di Adam Simth ma soprattutto dalla sua depilazione.

Mi sono trasferito nelle sue ovaie, Certo avevo il divieto categorigo kantiano di appendere poster nelle tube di fallopio, pero mi ha fatto tenere la cassettiera.

Ho due pesci rossi, Chiara ogni tanto tenta di allattarli con le mammelle a filo di boccia, come se non sapesse che i pesci sono diffidenti all'inizio, per darmi confidenza ho dovuto aspettare che il piu grande andasse in erasmus nell'acqua del bidet e quando era solo: Per due settimane gli ho insegnato a fare i ferrero roche con le sue stesse deiezioni, abbiamo stretto molto in quei momenti, finchè un giorno senza preavviso mi ha regalato una kinder fetta a latte che preparava da inizio corso, allora avevo capito che in fondo mi voleva bene, poi è tornato l'erasmus.

Quest'inverno è stato estremamente rigido per il mio pesce rosso, l'unica soluzione per contracambiare l'affetto dimostratomi era spruzzare deo-spry dalla finestra inclinandolo leggermente rispetto alla perpendicolare al piano dell'eclittica. Per contribuire allo sfaldamento dell'ozono e al conseguente innalzamento della temperatura del globo.

Ecco cosa si fa per amore.

domenica 20 marzo 2011

Vincere! e Vinceremo!


(in foto: Il duce con affianco un bizzarro camerata col cappello)

Il duce alla fine è stato necessario perche grazie a lui si è garantita tutta una concatenazione di eventi che hanno condotto al concepimento di Neri Marcorè.

Il merito storico del Duce è aver sdoganato la calvizie tra i trentottenni che fanno pilates ascoltando i consigli di Paolo Fox sugli investimenti in mattone , gente saggia che cita Erri de Luca al cognato bidello.

Vincere e vinceremo. La cosa che più mi tormenta è che il Duce ci abbia lasciati senza poter godere delle nuove frontiere dello stretching nelle piscine a onde artificiali.

Il duce me lo immagino permaloso come gli obesi quando gli offri una pringols di troppo. Quella che li condurra a rotolarsi nelle loro deiezioni all'autogrill fino al sopraggiugere di una meningite batterica. vincere e vinceremo. O una specie di anoressica che lotta contro Bruce Willis e i produttori di frutti di mare.

Io se fossi stato la Anna Kuliscioff quando guardavo il Duce aizzar le masse a piazza venezia, penso che avrei fatto prima a dare un senso a Lost che alla terza internazionale.

Il duce doveva essere un virile assiduo, come un impresario di Starbuks che fa jogging nei pressi di un ginnasio tentando di convincere le quindicenni che bere le sue orine è contro il diabete. O Come fabio Volo assicuratore Allianz. Questo non c'entrava ma è quello che doveva fare fabio volo nella vita.

Benito Mussolini in realtà in gioventù era solito condurre manifestazioni filo-anarchiche. A petto nudo Si schierò con Francisco Ferrer in Spagna, uno dei padri del pedagogismo libertario, quello adoperato nelle scuole private dagli attuali Latifondisti finanziari. Mica s'alleava con la Santanche alle Politiche, il duce.

Il duce era uno colle palle, uno tosto, uno che se voleva poteva mettersi le infradito e andarci all'onomastico di Vittorio Emanuele senza troppi indugi. E senza portare sottoposate decorate a mano da Giovanni Gentile.

Vincere e vinceremo.

Certo, Ne avrei passati di bei momenti con lui, avremmo attirato i trans con reading di Andrea De Carlo oppure fingendo punti ristoro con ciambellette all'anice e poi zac con i remi. Avremmo guadagnato una fortuna invadendo la Polonia O trafugando salme di conduttori con vistosi difetti di pronuncia.

A Fukushima il reattore perde Trizio, Isotopi di Cesio, Cobalto e danette danone. Potrebbe essere questa una delle cause che hanno portato all'estremo gesto un gruppo di Brainstorming e Problem Solving fino alla creazione della Drive Beer di Fisichella.

Invece Se ci fosse stato il Duce, in Giappone, di certo almeno uno dei figli sarebbe diventato un talentuoso pianista jazz da ospitare a Unomattina. E l'altra si sarebbe fatta strada facendosi deporre lattiginose sborrate sulla sue feci.

Essere un buon fascista significa essenzialmente arrivare in orario col treno.

(scritto in contumacia col www.minuziosicaos.blogspot.com)

sabato 19 marzo 2011

Dopo la morte c'è Avellino


(in foto: Donne attraversate da un brivido cosmopolita per la loro rivoluzionaria concezione di Bucato)

Non puoi chiedere il culo ad una appena conosciuta, altrimenti lei poi pensa chissa che cosa. Magari ne approfitta e ti lascia il suo cellulare.

Per ovviare a cio guardo piu spesso Santoro.

Tracciare una linea retta con tre cerchietti su una lavagnetta ad Annozero per un pubblico già selezionatissimo dalle onde di Radio Vaticana, a volte puo non bastare ad una persona con un brillante percorso alle scuole dell'obbligo.

Invocare covi delle Br è alquanto fuoriluogo, come chiedersi se per una fuga piu performante A giacomo Matteotti sarebbe bastato indossare le Geox?. Non ha senso.

Ribadisco, Per risparmiare io, comunque Non ho mai pagato i Trans, tutt'al più gli regalo un orzaiolo.

Altresi a volte li riporto col motorino dietro alla stazione Termini. Ma solo se mi fanno quelle treccine che si vedono nei video di sorveglianza dei Postamat.

Di solito non esco per Roma, non deambulo, rischierei solo di incontrare persone che assumono multivitamine e fibre con assidua regolarita o captare nell'etere La Zanzara di Cruciani mentre parla Lutwack di politica estera Cipriota.

I trans non mi danno fastidio per quei loro cerchietti abinatissimi ai fusò gialli da gran premio della montagna di Pantani Nandrolone for the Speed, o per quei testicoli sconfinati quanto due puntate della Casa nella prateria.

Tutt'altro. Quelli sono punti di forza.

Eduardo è del Congo Belga, è un pò Tutsi e un pò Utu infatti ha violato lo sfintere della sorella con il David di Donatello della Prima Cosa Bella e poi l'ha minacciata col macete finche non gli avesse fatto il nome di chi l'aveva ridotta cosi: Paolo Virzì.

Eduardo Fa quei giochetti con Forza Quattro, riesce a fare filotto intrecciando il pene in quattro caselle come fosse un quindicenne al quadro svedese nell'ora di ginnastica.

Riaccompagnare i trans alla stazione Termini col motorino, mi ha creato vari problemi. La mia ragazza mi aveva visto, Avvertivo quello stato di tensione di chi non sa l'inglese della regina ma ha scritto: Eccellente sul Cv.

Non avevo sistemi di fuga.

Ma iniziamo dall'inizio. Non dal cattivissimo Remo Girone della Piovra. Diciamo qualche tempo fa, Come tutti, ho sofferto per amore.

Lui era in vhs e contraeva dosi massiccie di equinità privato della riservatezza di una coccola o di un: "Ti amo! Ti amo! Ma Senza spiegare cosa cazzo sia il mercato finanziario, e utilizzando solo una lavagnetta e un pennarello non sei credibile, non più di una donna al ceck-in Rayanair ch'eccedendo col bagaglio a mano i 10 kg è costretta dal personale di terra ad indossare il proprio mestruo".

sabato 12 marzo 2011

Remake Wojtyla


"Voglio il propoli". Sua santità poteva esasperarti. Come sempre faceva. e cosi fece. intromise nell'angelus della domenica Sottili frecciatine nei miei confronti per quella dimenticanza.

La nostra è una dinastia di uscieri che accompagna i papi dal 1300 con Bonifacio VIII. il mio avo fece salire i bravacci di fillippo il bello a schiaffeggiare il pontefice, Ma blocco una sospetta ottuagenera dalla pelle troppo soffice per presentarsi al cospetto del meno idratato Bonifacio.

I cardinali , oggi , vengono accolti da me e condotti nella sala consiliare dove il Papa li riceve. Sulla Navata centrale il pontefice è solito far calare un telo bianco dove proietta le fototessere trovate da Ameliè. E' Infotaitment, per compensare i ritardi dovuti alle sue acconciature semplici ma mai ordinarie.

I cardinali Rorschrc e Mittlentropp arcuarono i polpastrlli in senso di diniego ad una mozione papalina, questo anticipò la nuova enciclica, già recrudescente in serata. Il papa collerico per l'affronto vietò pratiche come la parziale scrematura del latte, reinseri l'amido nelle gallette per celiaci, poribi gli starnuti troppo ravvicinati l'uno dall'altro. e lo studio sulle staminali , e l'utilizzo di embrioni sani.

Alcuni giorni dopo , intatti rancori si riversarono su di me, retaggi inquisitori portaro il sommo al mio ciglio nel cuore della notte per sussurrarmi nell'orecchio "se cristo non aveva un eretica anemia perniciosa,e tu si, cosa dovrebbe trattenermi dallo scomunicarti?" Sorpreso delle vessazioni non finalizzate a migliorie d'acconciatura, imprssovvisai "perche io le presto il mio cambio di lenzuola all'occorrenza"

la cosa si placo li.

avevo preso molto sul serio le sue parole, non riuscivo a prender sonno quella notte. Il giorno seguente continuò con quel tono allegorico. mi umiliava. da generazioni avevamo servito lui e il padre, e il padre ancora. Non volevo tollerare simili affermazioni. Un po di dignità. entrai nella sua stanza senza bussare. Mentre lui di spalle imitava Charlie Chaplin che schekera un coktail. Soggiunsi "cosi non puo continuare". avevo a portata di mano le lenti a contatto, non ci pensai due volte, gliele scagliai contro con tutta la forza.

E' un gesto di cui ancora oggi mi pento con i miei nipoti, davanti al camino, attraverso un poderoso gimmie five.

un difetto del papa è che paga sempre in fisches, quando devi prenotare un catering è un problema, lascio sempre come caparra un ostenzorio, tanto nessuno si accorge dello scambio tra s e z.

Il sommo tentava sempre di far combaciare l'agenda degli incontri internazionali con i grossi cicli di bucato, ne approfittava per farsi ritirare i copriabito dalla lavanderia, dai vari primi ministri.

Papa Pacelli taccue sull'olocausto solo perche aveva smarrito lo scontrino del pre-lavaggio.

mercoledì 9 marzo 2011

Tecnocasa all'Aquila

Nonostante gli agenti di Tecnocasa vicino a casa mia usassero tutto quel gel, sono stati bravissimi:

In posizione strategica tra ReggioCalabria e Monfalcone, lontanissimo dalle risorgive del Timavo, In palazzo d'epoca, centrale, ultimo piano arredato di circa 130 mq, luminossimo, come un ragazzo down alla rincorsa di un freesbil.

La terrazza corrisponde alla facciata verticale. adatto a coppia o single. Ampia mansarda con travi e pietre a vista. Comodissimo l'ingresso se avete introiettato abusi sessuali e le conseguenti strategie di fuga da incesti protratti da genitori a bordo di navi spaccaghiaccio a livello sfinterico.

130 mq - 270.000 euro



Vendesi Bellissimo attico, richiestissimo. C'è fila per visitarlo. A poca distanza da qui è dove Anemone stava ricaricando il Postapay di Bertolaso. Mentre Bertolaso lanciava il freesbil sempre piu in la.

Biocompatibile, e soprattutto fonoisolato dagli Offlaga disco pax, integrata con l'organismo nel quale è inserito cercando di sfruttare le risorse naturali del posto, quali i calcinacci, tralicci, ondulati in amianto e cerotti antireumatismo.

Utilizza solo acciaio austenico, che permette di non adulterare il campo magnetico naturale creando disturbi al sonno. Per le correnti d'aria si può utilizzare carcasse di levrieri stesi al suolo nei pressi degli spifferi.

150 mq - 370.000 euro


Il clima è quello della burla, signore transumate durante la pennichella mediaset-pomeridiana. Per essere lasciate nei pressi di cibo indiano, o deiezioni, se c'è differenza.

Certo il tutto fatto Col garbo dei dirimpettai che si ammiccano affini tra chi ti fa il prelavaggio mentre sei fuori casa a troie.

I complessi edili ravvicinati dal sisma creano saldi legami. Saldi saldi Come Quasimodo che scanza Montale al Nobel per la letteratura nel 59' o come due imprenditori, i cui nomi sono Gagliardi e Piscicelli, che ridono nel cuore della notte, sempre col garbo, della repubblica di Weimar.

Affitto 90 mq - 600 euro mense



Lontana da velleità borghesi, autentica, abitazione per individui non corrotti dalle quote rosa e dagli emblemi dei multi-vitaminici. Per persone che amano la vita che li forgia, che fanno flessioni mattutine sul proprio sperma. Essenziale, longilinea.

Fintecna spa con La Legge 77/09, evoluzione del cosiddetto Decreto Abruzzo non fa altro che aspettare la defaians del cittadino nella gestione del mutuo per saccheggiare il diritto di proprietà sull'abitazione. E lanciare il frisbeel oltre il coolissimo Salario Sporting Club.

Potete ospitare amici e parenti al patto che siano post-modernisti come Maurice Merleau-Ponty, Delueze, Ihab Hassan, Brian Mc Hale, altrimenti non aprezzeranno il disfacimento d'eternit e asbesto come parte della letteratura post.

190 mq - 390.000 euro



C'è Anche spazio per i Rave nei pressi di questa abitazione, Molti i trans che arrivano dalla lontanissima Salaria Sporting club, meno le onnine limitrofe. Io, comunque Non ho mai pagato i Trans, al massimo gli do delle dritte per un buon investimento nello Yemen. O gli presto la mia netcar.

Affitto 900 euro mensili - Spese condominiali mensili Euro 50,00. Contratto abitativo transitorio o agevolato "3+2"Altri dettagli...