domenica 27 gennaio 2013

Compendio di Letteratura Contemporanea


Sono Paolo Nori, traduco i classici russi, puntualizzo i miei virtuosismi con discrete erezioni dopo aver sminuito con circospetto livore le Traduzioni di Tommaso Landolfi e quelli del PD ala Marino che sono all'oscuro di Puskin Bulgakov o delle mie traduzioni dal russo di Daniil Charms, sono stato in Russia, per tradurre dal russo. Traduco classici russi.


Sono Tommaso Labranca, ero un modesto e cerebrale scrittore di livida fama sinistrosa, ma lì si sa è pieno di intellettuali che leggono solo edizioni limitate di Marcos Y Marcos, Editori Riuniti Quodlibet e la versione restaurata di Corrado Augias che spiega alle donne di sinistra cosa sono i crampi mestruali. Ora scrivo per quotidiani filo-liberisti, ho molta piu presa sulle menti sedotte da Angeletti della Uil o dagli audio libri di Beppe Servillo che legge gli aforimi più crudi di Beppe Fiorello.


Sono Goffredo Fofi, ho una rubrica fissa su Film Tv e dirigo L'Asino un mensile per palestrati del congiuntivo.  Guido una Yaris decappotabile che mi permette di scopare agilmente un'addetta all'Ufficio Stampa del Senato di Ignazio Marino. Sto pensando di smettere di scrivere. Moretti è un coglione.


Sono Tiziano Scarpa. Scrivo bene, ma sono affetto da calvizia incipiente. Penso che La solitudine è quello stato in cui Nicola Porro pratica lo shibari con un ragazzo in coma farmacologico mentre sei in fila al LIDL, dietro di lui. Non so cosa ci sia dopo la vita, ma spero che Nicola Porro finisca dove sono relegate le pallette da tennis.



Sono Isabella Santacroce. Scrivo. Con. Una. Punteggiatura. originale. senza. maiuscole. e. ho. problemi.di.secchezza.vaginale.Questa settimana. ho. abortito.già 3.volte. 



Sono Pataterna, ho problemi col Ruter. Scrivo della dea delle ciavatte infradito e Propongo una macchinetta distributrice di collera: tu metti il soldo e lei ti dice che sei chiatto. Prima era sana poi ha contratto diploma, scrive con un budget di idiomi misticati tra la lingua delle scritte sul parabrezza che si preoccupano della gente "Lavami, vigliacco! hai le articolazioni rinforzate dal danacol, almeno?" e la lingua delle scritte sulla sabbia col solco delle chiappe che le leggi da google heart.


 (il compendio va ultimato con l'aggiunta di segnalazioni, voci e critiche da parte di chi volesse. Tutto verrà collocato nel post)

12 commenti:

  1. Voglio criticare una cosa.
    si.scrive.calviziE.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa cosa non puo che rafforzare il nostro rapporto

      Elimina
  2. mi ricordi tonino guerra che sponsorizza lo sbiancamento dell'ano da euronics

    RispondiElimina
  3. marganzio auteri28 gennaio 2013 17:44

    non ero così eccitato da quando il figlio di raciti ha fatto il tema sul papà

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei il classico volontario della protezione civile che interviene in rollerblade e guanti da forno

      Elimina
  4. Mi permetto di segnalarti Gaia Servadio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei una persona unica, coerente, e intellettualmente raffinata, una specie di alto ufficiale dell'areonautica relegato alle previsioni meteo su La7 alle 3 del mattino

      Elimina
  5. i libri. della.Santacroce. mi.hanno.cambiato.la.Vita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la punteggiatura non ci ha aiutato a prevenire la canaditatura di Oscar Giannino

      Elimina