venerdì 31 agosto 2012

Un giorno al mare senza erezioni

(In foto: un gatto siamese mentre tenta di focalizzare la fitta trama di Top Gun)

Un giorno o l'altro diventerò uno tra i piu importanti venditori di teste d'aglio all'entrata della Metro. Ma prima che il mio sogno si realizzi devo fare delle cose.

1- trovare un migliore amico, dal temperamento violento e dalla madrelingua non cosi tanto madrelingua.
2- approfittare dell'estate per dedicarmi al mio Hobby: parlare di cambiamenti ipotetici della mobilia e fantasticare di nuove e avventurose cassettiere da acquistare in luoghi irrangiungibili.
3- raccimolare tutte le manciate di riso sui visi di tutte le spose del mondo per fare un risotto alla salmonella da servire al catering del superficiale ed approssimativo.
4- comprare una ghiacciaia per fare cubetti di diarrea.
6- sminuire le teroie scientifiche alla base del progresso sociale: marxismo, positivismo e keynesismo; innanzi ad un proprietario possessore di chioschetto a sorbetti.
7- conoscere un patologo forense patito di tatuaggi all'henne sulla spiaggia fatti da avventori dell'epatite B da bagnasciuga.
8- Travestirmi da banalità per avere accesso a tutte le attività piu esclusive della località balneare.
9- aggredire un dirigente regionale dei trasporti pubblici urbani ed extraurbani con un congiuntivo.
10- nella vita non c'è spazio per nulla che non sia stare seduti.
11- Estrarre dalla nuca di un forestioero il siero della serenità scagliando una slavina a 5 dita ben tese e poi scusarsi per averlo scambiato per uno che comunque non conoscevate.

Sono giorni che tento di farmi intercettare una email da Assange, per dirgli di non far usare tutto quel gel al suo portavoce.

penso che possa bastare per una giornata di mare.

20 commenti:

  1. il fatto che manchi il punto 5 è indicativo di qualcosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un refuso, come dicono i giornali.
      O è una pippa, come dice la casalinga.
      Il "batti cinque" è nato così.

      Elimina
    2. il numero 5 è sempre stato il mio debole, anche durante la fase due di Monti ho temunto che il 5 fosse messo da parte dal governo, o costretto a candidarsi in Europa per toglierselo dall'ansa.

      Elimina
    3. ho cercato di non usare congiuntivi nel blog, se l'ho fatto l'ho fatto a mia insaputa

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. juri rimuovere un commento è la cosa piu bassa che possa fare un uomo, secondo solo al farsi la doccia tutti i giorni.

      Elimina
    2. Giuro non ne so nulla!
      E' stato Gino Strada!
      Veramente non è da me!
      Anche se ne ho fatte un casino di cose più basse di questa, tipo leggere bugiardini di supposte al posto del salmo responsoriale. La domenica quando non andavo a messa.

      Elimina
  3. è proprio vero, è senza erezioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un giorno io e te ci incontreremo e allora tu sarai in un sacco di Merkel

      Elimina
  4. Volevo smettere dopo aver letto dei cubetti di diarrea, è talmente geniale e disgustoso insieme che non osavo andare avanti. Poi invece l'ho fatto, giuro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. arrivare fino in fondo è il primo passo verso il fallimento

      Elimina
    3. ma rimuovere un commento, non era la cosa più bassa... ?

      Elimina
  5. Da quando ho deciso di considerare spam le bollette e i relativi solleciti di pagamento la mia autostima mi stima di più.

    RispondiElimina
  6. guardare il tuo blogroll è come guardare la luce di stelle morte che ancora giunge sulla terra. Smettila di linkare siti che non vengono aggiornati dai tempi della lira svalutabile, linka Drink! piuttosto.

    RispondiElimina
  7. uno dei tuoi post peggiori anche se giuro che non l'ho letto

    RispondiElimina
  8. E finalmente si rivedono tette.
    I supereroi avevano preso alle palle.

    RispondiElimina
  9. Un giorno calcolerò il perimetro delle mie tette emettendo un borborigmo. [ io ho solo il numero 5 ].

    RispondiElimina
  10. Forse il numero 5 è proprio il titolo. Tra l'altro è una cosa che non augurerei nemmeno al mio peggior nemico.

    RispondiElimina