mercoledì 8 agosto 2012

Ho trovato un rene nella sabbia

(in foto: Darth Vader poco prima dello sbarco di Anzio, mentre spiega a dei soldati americani come fare telefonate interurbane in cabina con uno solo gettone)

Molte persone non usano il preservativo, nonostante ci sia il serio rischio di contrarre il numero di telefono da una sconosciuta.

Io quando vado in vacanza all'estero do sempre le generalità di mio cugino, una volta è venuta dall'argentina questa tipa che mi ero piombato in qualche piantaggione mentre i canada air nebulizzavano disseccanti antigerminello della monsanto, per me era una nuova forma di contraccezione un po dispendiosa ma di sicuro impatto, meno virulento di un 3 livello di Inception tipico dei corti sulla sicurezza stradale di una terza media, ma molto molto piu efficace come anticoncezionale.

Mio cugino la va a prendere a Ciampino, con tutto l'entusiasmo di una laureanda in scienze motorie con tesi sulle protesi mammarie nel ping pong e l'effetto di una revolverata improvvisa su una mandria di cavalli a ridosso del match point. Dicevo, mi cugino è a Ciampino, convinto di avere una ventiduenne in piena ovulazione immotivata verso lo stereotipo del maschio latino nativo di Cervetri-Santa Marinella, invece trova una gestante al 3 mese decisa a trasferisi a civitavecchia nelle prossime 24 ore..

Si sono sposati, io quel giorno non sono potuto andare, avevo un attacco di moniti alla Napolitano. Non lo vedo da 2 anni, nemmeno il piccolo ernnanez.

Ognuno le vacanze le passa dove puo con chi vuole, l'importante è non dare troppo credito alle potenzialità dei pesticidi. E quando si va con un'estranea, in caso di emergenza portarsi sempre dietro un video di una terza media.

17 commenti:

  1. Non vedi tuo cugino per un caso fortuito, ovvero sei un vagabondo in fuga perenne?
    In effetti gli anti germinello avrebbero dovuto funzionare anche sui tuoi girini. Mi sa che essendo i germinelli della monsanto, erano irrorati d'acqua fresca, facendo credere ai media e a quei rompiglioni di ambientalisti che procedevano alla loro distruzione.
    Per dare un tocco di commozione al tuo post, confermi che al frutto della tua piombata è stato dato il tuo nome?
    Ciao, saluti al cugino (quando riuscirà a beccarti).
    (Ma per togliere quello stramaledetto captcha, devo caricarti di insulti reiterati a spam?).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo spam è sempre la soluzione migliore, dopo aver tentato di dirottare un aereo di linea.

      non so cosa sia un captcha, ma non credo si usi al posto dei cornflakes.

      Elimina
    2. Il captcha è un invito a "dimostrare che non sei un robot", inventato da blogger per far girare le palle a chi robot non è e non lo deve dimostrare.
      In pratica, per avere accesso ai tuoi commenti, si trovano due fascette, una con un numero pressoché illeggibile poiché velato, l'altra con una serie di lettere, velate e accavallate in modo da renderle ambigue; se sbagli, si aprono altre due caselle, con le stesse caratteristiche delle precedenti ma diverse.
      Ecco, se io volessi dirti solo "ciao" dovrei passare sotto queste forche caudine, e la cosa non mi va. Anche perché, oltre la rottura di palle, non è di nessun'altra utilità.
      Ciao.
      (Comunque stai tranquillo, non so spammare, né insulti né lodi).

      Elimina
    3. togliamolo. come si fa? metto il desktop sulla traiettoria della finale di giavelotto maschile

      Elimina
  2. Faccio finta che sia vero, che non sai come si fa (comunque assai dubbioso: trovo strano che ci sia una cosa che io so e che non la sappia, sempre prima di me, il resto dell'universo, te compreso): vai su "impostazioni", nella colonnina a sinistra clicca su "post e commenti", appare una serie di possibilità, scendi fino a "mostra test di verifica", clicca su "no" e il captcha viene eliminato. Tra l'altro l'autore del blog non è messo a conoscenza della sua (abusiva) immissione, per cui se ne sta tranquillo fino a quando un rompicoglioni non gliene segnala la presenza. Se poi lo stesso rompicoglioni lo vuoi stoppare in salamoia prima di pubblicarne il commento, sempre nello stesso colonname puoi attivare la "moderazione" e pubblicare il suo commento se e quando vuoi tu.
    Gongolante per quest'opera di beneficenza culturale, vado a farmi un caffé e ti saluto.

    RispondiElimina
  3. non son sicuro, ma forse ho tolto il captcha con un colpo di Napolitano dietro la nuca di blogspot. Verifica.

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. è un commento sobrio e appropriato, quasi un monito di Benedetto XVI

      Elimina
  5. Vado a verificare, fino a stamattina avevo il dubbio che (tu) avessi fatto qualche casino. Infatti invece del blog mi usciva l'invito a iscrivermi a 'ferroviedellostatoreclami', salvo poi mandarmi a quel paese quando inserivo i dati.
    Vo' in verifica, e ti fo' sapere.

    RispondiElimina
  6. Sei solo il fratellino scemo di maurizio milani ... fa un favore alla blogosfera, smetti, torna alla tua triste vita di merda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è la stessa cosa che mi ha detto Madre Teresa

      Elimina
    2. ma chi cazzo è maurizio milani?

      Elimina
    3. credo sia uno che fa conferenze stampa sulle basette a stella

      Elimina
  7. Il captcha si è almeno rivelato utile contro il catarro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci sono giorni in cui non penso ad altro che a come sarebbe stata la mia vita se avessi stuprato del catarro e poi l'avessi sposato

      Elimina
    2. il catarro è la parte migliore di me

      Elimina